giovedì 20 settembre 2018

WEEKEND CON RIGONI DI ASIAGO


È sempre un piacere collaborare per Rigoni di Asiago. Lo scorso weekend al centro commerciale Auchan di Mestre, mi sono cimentata nella preparazione di finger food dolci e salati, con un ottimo riscontro da parte dei clienti. Presto vi darò le ricette. Un grazie speciale anche a chi mi ha affiancato, Annalisa e Giusy, Alla prossima Rigoni!

PEOCI SALTAI


Uno dei piatti della tradizione veneziana che preferisco sono i peoci saltai o cozze saltate. È una ricetta veloce ottima come antipasto, primo o secondo.

Ingredienti:

1,5 kg di peoci
Olio extra verfgine d'oliva
Aglio
Prezzemolo
Vino bianco
Limone a spicchi

Lavate le cozze con molta cura in una bacinella sotto acqua corrente grattandole a una una con una spazzola a setole rigide in modo da raschiare le incrostazioni esterne. Ungete una padella a fondo largo con olio, due spicchi d'aglio e un po' di prezzemolo e adagiatevi le cozze. Poi mettete la padella su fuoco vivo, sfumate con del vino bianco e copritela. Dopo alcuni minuti le cozze si presenteranno aperte e avranno rilasciato un sughetto salato. Estraetele dalla padella e disponetele in una terrina con i loro sugo precedentemente filtrato e servitele calde accompagnate da spicchi di limone. Sapete qual è la parte più golosa di questo piatto? Fare 'tocio' col pane, gustando anche il sughetto e sporcandoci le mani.
Buon appetito!

mercoledì 29 agosto 2018

RISOTTO AI MIRTILLI


Il risotto di mirtilli è una specialità di mia mamma che mi rimanda alle estati in montagna con la mia famiglia. Questa volta ho provato a realizzarlo io : chissà se l'allieva ha superato la maestra?! 🤔
Vi elenco gli ingredienti per 4 persone:
320 g di riso
200 g di mirtilli
1 bicchiere vino rosso
1/2 bicchiere panna
1 cipolla
brodo vegetale
grana qb
sale qb
In un tegame lasciate appassire la cipolla finemente tritata e quando sarà diventata trasparente, unite i mirtilli ( tenetene un po' da parte per guarnire il piatto) e spruzzate il vino rosso facendolo evaporare. Aggiungete il riso con un po' di brodo caldo e continuate la cottura versando altro brodo quando sarà necessario. A cottura ultimata, regolate di sale, aggiungete la panna e mantecate con il formaggio grattugiato. Impiattate e decorate con i mirtilli. Bello da vedere e buono da mangiare.
Buon appetito!

giovedì 16 agosto 2018

CROSTATA ALL'UVA SPINA


La crostata alla marmellata è un super classico che piace sempre. Questa volta l'ho preparata con il  @fiordifrutta all'uva spina naturalmente della @Rigoni di Asiago e mangiata in famiglia. Risultato? È piaciuta moltissimo. La prepariamo?
Vi elenco gli ingredienti:
250 gr farina 00
125 gr burro
100 gr zucchero
1 limone
1 uovo
1 bustina vanillina
sale
Innanzitutto per realizzare la crostata bisogna partire dalla pasta frolla. Per farla rovesciate sul piano di lavoro la farina, allargatela creando un cratere al centro e aggiungete lo zucchero, il burro morbido tagliato a pezzetti ,un uovo precedentemente sbattuto, un pizzico di sale e la scorza del limone. Poi mescolate a mano fino a ottenere un impasto omogeneo. Dopo aver imburrato e infarinato il fondo della tortiera, stendete due terzi dell'impasto con il mattarello e foderate lo stampo, poi farcitelo con il fiordifrutta all'uva spina della Rigoni di Asiago. Con la parte dell'impasto rimasto, decorate la superficie realizzando della formine piacere (io ho fatto dei fiori). Infornate a 180° per 20 minuti e una volta raffreddata la vostra torta sarà pronta per essere assaporata in buona compagnia. Buon appetito!