domenica 25 marzo 2018

BISCOTTI ALLE MANDORLE E NOCCIOLATA



Questi biscotti friabili  fatti con la farina di mandorle e con l'aggiunta dell'immancabile Nocciolata @Rigoni di Asiago, sono perfetti come pasticcini per il tè e adatti anche ad una tazza di caffè: e' impossibile resistervivi. Vi stupirà scoprire che la ricetta è facile e veloce, vi descrivo la preparazione.
Ingredienti
150 farina 00
150 mandorle spallate
150 zucchero semolato
150 burro
Nocciolata @Rigoni di Asiago qb

Disponete le mandorle su una teglia e lasciatele tostare nel forno a 180° fino ad una leggera doratura. Fatele raffreddare e trasferitele insieme a metà dello zucchero semolato nel mixer tritando alla massima velocità fino ad ottenere una farina fine e omogenea. Raccogliete il composto all'interno della ciotola e aggiungete la farina, il burro a cubetti e lo zucchero restante e lavorate con le mani fino a ottenere una pasta omogenea. Date la forma di panetto avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponete in frigo per almeno 2 ore,  trascorso il tempo formate delle palline della misura di un centimetro e disponetele su una teglia foderata di carta da forno. Cuocete i biscotti nel forno già caldo a 140 gradi per 15-17 minuti, sfornate e con il dito fate una piccola cavità nel mezzo, lasciateli poi raffreddare indurire all'interno del forno aperto ancora per pochi minuti. Poi mettete la Nocciolata nella coppetta che avete creato, con una sac a poche o con un cucchiaino. E ora i vostri biscotti sono pronti per essere mangiati e serviti. Buon appetito!